Caorsana, 50enne camionista polacco trovato morto in via dell'Artigianato

Un camionista polacco 50enne è stato trovato ieri sera morto senza vestiti e con una vistosa ferita da taglio alla testa sulla Caorsana. Un'ipotesi accreditata potrebbe essere quella di una rapina finita male. Foto esclusiva

 

In esclusiva, l'arrivo della polizia sul posto

E' completamente avvolta dal mistero la morte di un autotrasportatore polacco di circa 50 anni il cui cadavere, completamente nudo e con una vistosa ferita alla testa, è stato trovato nella tarda serata di ieri in via dell'Agricoltura, nella zona della Caorsana. Sul posto per tutta la notte, nonostante la pioggia battente, è stato un continuo via vai di polizia, e sembra proprio che la pista più accreditata sia quella di una rapina finita male.

UN METRONOTTE SI E' ACCORTO DEL CADAVERE - Del fatto si stanno occupando gli agenti della squadra mobile della questura di Piacenza e i colleghi della polizia scientifica. Sul posto, questa notte, oltre al dirigente Stefano Vernelli, anche il sostituto procuratore della Repubblica Emilio Pisante e il medico legale Edmondo Pea. Ad accorgersi del cadavere dell'uomo sul selciato, nudo ai piedi della cabina del suo tir posteggiato in uno spiazzo di via dell'Artigianato (una zona nota per essere frequentata da lucciole e viados) è stata una pattuglia dei metronotte dell'Ivri, che ha subito avvertito la polizia e il 118.

FORSE UNA RAPINA FINITA MALE - I sanitari giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, che è stato identificato dopo circa un'ora. Pare che il mezzo pesante trasportasse motori per conto della Fiat. Una delle ipotesi al vaglio della questura è al momento quella della rapina. Il camionista infatti potrebbe essersi appartato in serata con una lucciola o un trensessuale che poi avrebbe cercato di rapinarlo al termine del rapporto sessuale (questo potrebbe spiegare il perché l'uomo è stato trovato nudo) ma la reazione dello straniero potrebbe aver convinto il suo aggressore a colpirlo alla testa con un oggetto contundente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NELLE PROSSIME ORE L'AUTOPSIA - Oggetto che però, al momento, pare non sia stato ancora trovato, nonostante sul posto siano intervenuti anche i vigili del fuoco per illuminare con le fotoelettriche tutta l'area. Oppure l'uomo potrebbe essere rimasto vittima di una fatalità, magari cadendo dalla cabina del camion cercando di inseguire chi aveva magari appena cercato di rapinarlo. O forse ancora un malore che potrebbe averlo colpito nel sonno. Elementi utili alle indagini si attendono dall'autopsia che verrà quasi sicuramente disposta nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento