Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Carpaneto Piacentino / Frazione Cimafava

Gravissimo dopo un volo di dieci metri

Cimafava di Carpaneto: un 42enne è salito sul tetto di un capannone dell'azienda in cui lavora per pulire le grondaie quando è scivolato ed è precipitato a terra. Soccorso dal 118, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Piacenza

La caduta dal tetto di un capannone, alto dieci metri, è costata per un 42enne il trasporto d’urgenza all’ospedale di Piacenza dove si trova ricoverato in gravissime condizioni. L’ennesimo infortunio su un luogo di lavoro si è verificato questa volta a Cimafava di Carpaneto nella ditta Comtubi, nella mattinata di mercoledì 20 novembre. L’operaio, residente a San Giorgio, è stato soccorso dai sanitari del 118. Sul posto anche i carabinieri.

Arrivato in azienda l’uomo, dipendente interno della ditta che produce e commercia tubi, si è subito messo al lavoro: avrebbe dovuto ripulire le grondaie di uno dei capannoni. Non si sa se di sua iniziativa o su indicazione di qualcun altro: l'esatto svolgimento dei fatti lo stanno ancora esaminando i carabinieri della Stazione di Carpaneto e i tecnici della Medicina del Lavoro di Ausl. I pluviali erano pieni di foglie cadute con il forte vento in questi giorni e l’acqua piovana non riusciva più a defluire. Così, ma non è ancora chiaro in che modo, è salito sul tetto dello stabile. Intorno alle 9, mentre eseguiva queste operazioni pare abbia appoggiato male un piede, forse anche a causa dell’umidità della copertura dell’edificio, e ha perso l’equilibrio cadendo. È precipitato nel vuoto atterrando dopo un volo di dieci metri. Il 42enne sarebbe stato ritrovato disteso a terra alcuni suoi colleghi che hanno attivato i soccorsi chiamando il 118. Nell’azienda di Cimafava sono arrivati i volontari della Pubblica Assistenza di San Giorgio e i sanitari dell’autoinfermieristica della postazione di Roveleto. Per quasi un’ora hanno lavorato fianco a fianco per stabilizzare le sue condizioni che ad una prima valutazione erano risultate subito critiche. Dopodiché lo hanno caricato a bordo dell’ambulanza e trasportato d’urgenza al “Guglielmo da Saliceto” di Piacenza: qui si trova ricoverato e resta ancora gravissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gravissimo dopo un volo di dieci metri

IlPiacenza è in caricamento