menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza, slitta il digitale terrestre: switch – off a settembre

Slitta ancora di qualche mese il passaggio della tv piacentina al digitale terrestre. Secondo il nuovo calendario Parma e Piacenza passeranno al decoder fra settembre e ottobre, insieme a Lombardia e Piemonte orientale. I dettagli

Bisognerà aspettare almeno settembre per sintonizzare i decoder sul digitale terrestre. Slitta infatti di qualche mese il passaggio dalla televisione analogica per la nostra provincia. Secondo il nuovo calendario, Piacenza, Parma, Lombardia e Piemonte orientale passeranno al digitale fra il 15 settembre e il 20 ottobre 2010. Le altre province emiliane, invece, procederanno al graduale switch-off a partire dalla fine di ottobre.

Lo ha comunicato il Comitato Nazionale Italia Digitale, approvando la proposta del viceministro Romani di spostare di qualche mese il passaggio al digitale nel nord Italia. La decisione è stata presa per evitare che i problemi connessi con il passaggio potessero compromettere la visibilità dei mondiali di calcio in programma a giugno in Sudafrica.

Lo switch-off del sistema tv analogico, comunque, verrà effettuato in modo graduale così come è avvenuto lo scorso autunno per il Lazio e le altre regioni che già usano il digitale terrestre. Dal 18 maggio prossimo, Rai 2 e Rete 4 saranno visibili solo in tecnologia digitale. Da ottobre, infine, impossibile guardare qualunque canale tv se non si è in possesso del decoder.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Cronaca

    Contagi in aumento, nell’ultima settimana +20% nel Piacentino

  • Cronaca

    Vaccinazione degli over 80, «partenza col botto»: oltre 8mila hanno già prenotato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento