“Piacenza Nord” non c’è più, l’uscita autostradale è diventata “Basso lodigiano”

Installati in queste ore i nuovi cartelli autostradali dell'A1 in direzione sud. Il casello perde il suo nome storico di “Piacenza Nord” per venire incontro alle richieste dei sindaci lodigiani. Attualmente sono presenti in diversi punti ancora i vecchi cartelli. Foti: «Una pagliacciata»

l'uscita autostradale fotografata il 14 febbraio

“Piacenza Nord” non esiste più. L’uscita autostradale, dopo sessant’anni anni, ha cambiato nome: da qualche ora è diventata “Basso Piacenza Nord Basso Lodigiano-2lodigiano”. Il 4 ottobre 1964 venne ufficialmente aperto al traffico l’ultimo tratto dell’A1, la cui costruzione era iniziata nel 1956. L'8 dicembre 1958 venne invece inaugurata la tratta Milano-Piacenza nord ed il 15 giugno 1959 la tratta Piacenza nord-Piacenza sud. I “cugini” lodigiani l’hanno così spuntata: i sindaci del territorio da anni chiedevano la rimozione del nome “Piacenza Nord” per indicare l’uscita a Guardamiglio, che è in territorio lodigiano ma recava il nome del nostro capoluogo di provincia. E nelle scorse ore gli operai hanno lavorato per posizionare i nuovi cartelli autostradali in direzione sud, anche se in diversi punti - ad esempio in direzione nord verso Milano - sono rimasti quelli "vecchi", provocando così molta confusione negli automobilisti di passaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

D’altronde lo aveva annunciato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, l’onorevole lodigiano Guido Guidesi (il leghista è originario di San Rocco al Porto e pure legato a Piacenza, dove ha studiato): l’uscita “Piacenza Nord” aveva i giorni contati. Dopo anni di sollecitazioni il sottocomitato per la toponomastica autostradale aveva infatti accolto nelle scorse settimane la richiesta del territorio lodigiano, approvando la modifica richiesta dai comuni della zona e sollecitata dallo stesso Guidesi. È dal lontano 2011 che i sindaci lodigiani spingevano in questa direzione, senza esito. Ora che al Governo c’è finito proprio un lodigiano di San Rocco al Porto, la richiesta è stata concessa e la dicitura “Piacenza Nord” è sparita dai cartelli autostradali per fare spazio alla nuova uscita "Basso Lodigiano".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento