Rita Perazzi, secondo interrogatorio e il giudice deciderà sui domiciliari

Ha chiesto e ottenuto un nuovo interrogatorio con il gip Massa, Rita Perazzi, la segretaria della Procura arrestata con l'accusa di concussione e divulgazione di informazioni coperti dal segreto istruttorio. Resta in carcere, ma l'avvocato difensore ha già chiesto per lei i domiciliari

Rita Perazzi, la segretaria della Procura della Repubblica arrestata la scorsa settimana  con l'accusa di concussione e divulgazione del segreto istruttorio, è stata sentita per la seconda volta alle Novate dai titolari dell'inchiesta che la vede coinvolta come accusata. Sarebbe stata lei a chiedere un nuovo colloquio con i magistrati.
  L'avvocato ha chiesto per lei i domiciliari, ma il gip si riserva la decisione  

Nel corso dell'interrogatorio, infatti, sarebbero emerse novità sulla posizione della donna, 56 anni, dipendente da trent'anni della segreteria della Procura.

La donna, si è mostrata più collaborativa ma avrebbe anche fornito precisazioni in merito al ruolo di altri soggetti all'interno della vicenda. Dalla Procura, però, non trapelano altre informazioni.

L'avvocato difensore, ha chiesto per la sua assistita gli arresti domiciliari, ma il gip Pio Massa si è riservato la decisione. Per il momento, dunque, l'accusata resta alle Novate.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento