Via IV Novembre, furto "tecnico" su commissione: denunciato "intermediario"

Lo scorso 28 marzo era stato rubata, a un elettricista piacentino, una costosa strumentazione per rilevamento reti telematiche: il kit è stato recuperato ieri nell'auto di un probabile "intermediario", denunciato

Probabile furto su commissione "sventato" dai carabinieri di Piacenza. Nella notte tra il 28 e il 29 marzo scorso, infatti, venne rubata a un tecnico piacentino di 37 anni, titolare di un'azienda elettronica, una costosa strumentazione per la certificazione di dati per le linee telematiche delle aziende (nella foto). Valore del kit: circa 5mila euro. L'oggetto era in macchina: l'auto venne aperta e il tutto fu rubato in via IV Novembre.

IL RITROVAMENTO DOPO UN CONTROLLO - La specificità dello strumento, di "nicchia", fa pensare a un furto mirato, fatto da un professionista forse su commissione. E la storia del kit, per fortuna, si è conclusa a lieto fine: durante un controllo di routine in via Radini Tedeschi, infatti, gli uomini dell'Arma hanno fermato un piacentino 45enne, che aveva in auto con sè proprio la strumentazione, in una borsa, sul sedile posteriore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NESSUNA SPIEGAZIONE - L'uomo, di professione operaio, non ha saputo dare una spiegazione approfondita per il possesso dell'oggetto: avrebbe detto i carabinieri di essere una sorta di "tramite" tra venditore e cliente, poichè conosceva un elettronico alla quale avrebbe potuto interessare l'apparecchio. Ma non aveva appurato se l'oggetto era di provenienza furtiva. Così, l'uomo è stato denunciato per incauto acquisto. Oggi avrebbe dovuto avere l'incontro con il tecnico per la vendita. I carabinieri stanno indagando per scoprire chi possa aver voluto "materialmente" il furto. Il kit è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento