Piacenza sul podio per il Giretto d’Italia, quinto campionato nazionale di ciclabilità urbana

Piacenza ottiene la Maglietta Rosa, insieme a Suzzara (Mn) e Reggio Emilia, per gli ottimi risultati conseguiti nel quinto campionato nazionale della ciclabilità urbana organizzato da Legambiente e VeloLove, in collaborazione con Euromobility e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente

Piacenza ottiene la Maglietta Rosa, insieme a Suzzara (Mn) e Reggio Emilia, per gli ottimi risultati conseguiti nel quinto campionato nazionale della ciclabilità urbana organizzato da Legambiente e VeloLove, in collaborazione con Euromobility e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. 

Oltre 31 mila i partecipanti, 22 le città coinvolte, nella sfida svoltasi il 17 e 18 settembre per monitorare il numero di ciclisti in circolazione negli orari di punta dei tragitti casa-lavoro. Tra le 6 e le 10 del mattino delle due giornate, nei Comuni coinvolti sono stati allestiti check-point di controllo per conteggiare le biciclette in transito: 31.600 i lavoratori e studenti passati ai varchi da Torino a Reggio Calabria. Piacenza si è classificata al secondo posto per il rapporto tra il numero di passaggi su due ruote rilevati e la popolazione, con il 5,26% preceduto solo dall’8,12% di Suzzara e seguito da Reggio Emilia, terza con il 3,94%. In valori assoluti, Reggio Emilia conquista il primato nella giornata del 17 settembre, dove sono stati conteggiati oltre 6.500 passaggi di biciclette, ma anche in questo caso a Piacenza va la medaglia d’argento con 5.353 ciclisti diretti al lavoro o a scuola.

“Questo risultato – commenta l’assessore all’Ambiente Giorgio Cisini – è motivo di soddisfazione, anche se siamo consapevoli del valore simbolico che l’iniziativa assume, come ha rilevato Legambiente, a fronte delle differenze urbanistiche tra le singole città e della brevità di tempo in cui si sono registrati i numeri validi per la classifica finale. Mi unisco ai ringraziamenti nei confronti dei volontari che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento anche a Piacenza: ogni contributo che favorisce la sensibilizzazione dei cittadini e valorizza la mobilità sostenibile è prezioso”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento