Trasporti, si paventa un venerdì nero: gli autisti incrociano le braccia

Incombe un venerdì nero per i pendolari piacentini, con lo sciopero degli operatori dei trasporti pubblici su gomma e ferroviari. Gli autisti di tutte le linee (urbane e suburbane) si fermeranno dalle 18 fino alla fine del servizio. Marco Efori (Filt-Cgil): «Situazione insostenibile». 300 i lavoratori che potrebbero essere coinvolti

Si prospetta un venerdì nero per i tanti pendolari città-provincia, provincia-città, visto lo sciopero del trasporto pubblico proclamato, a livello nazionale, per il 19 febbraio da Filt-Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Or.S.A. e Fast. I guidatori di corriere e bus (linee urbane e suburbane), a Piacenza, sottolinea Marco Efori (Filt-Cgil), incroceranno le braccia dalle 18 fino alla fine del servizio. Ma è coinvolto anche il personale delle Fs.  

Si fermeranno, poi, coloro che effettuano lavoro impiegatizio, questa volta per l'intero turno pomeridiano. Sono 300 i lavoratori che potrebbero essere coinvolti dallo stop. «Ci auguriamo - spiega Efori - che l'adesione sia molto alta. Non abbiamo ancora pensato, però, se faremo anche qualche sit-in in particolare». La protesta riguarda il negoziato sul nuovo contratto della Mobilità.

«Abbiamo molto perplessità per quanto riguarda l'impianto generale - fa notare Efori -, soprattutto nella parte relativa alle clausole sociali. Troppo spesso, infatti, in ambito ferroviario, accade che vengano cambiate ditte detentrici di determinati appalti: i lavoratori di queste aziende, così, molte volte si trovano improvvisamente spiazzati, senza alcuna tutela che garantisca loro il mantenimento del lavoro».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento