Picchiata per 40 euro e un cellulare da tre uomini, lucciola in ospedale

Immagine di repertorio

Una prostituta albanese è stata picchiata e rapinata nella serata del 14 settembre sulla via Emilia. La donna sarebbe stata avvicinata da tre uomini di origine africana verso le 22 a San Lazzaro. L'hanno malmenata e le hanno rubato il cellulare prima di fuggire nei campi a piedi. La donna ha chiamato il 113 e ha raccontato agli agenti quanto le era capitato, poi è stata medicata in pronto soccorso. Le indagini sono ancora in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento