Cronaca

Piena del Po prevista l'8 novembre. Attivata fase di preallarme

L'ondata di piena del Po è prevista per domani 8 novembre. In prima mattinata si prevede un'innalzamento del livello del fiume fino a 6 metri e 70

Il Po ingrossato

L'ondata di piena del Po è prevista per domani 8 novembre. In prima mattinata si prevede un'innalzamento del livello del fiume fino a 6 metri e 70. Un livello che - ferme restando le necessarie cautele - non desta particolare preoccupazione (nel corso dell'alluvione del 2000 aveva superato i 10 metri).

L'Agenzia regionale di protezione civile, in vista del superamento dei 6 metri (stimato per il primo pomeriggio di oggi 7 novembre), ha attivato in mattinata la fase di preallarme. Ai sindaci l'Agenzia raccomanda nelle aree golenali: l'evacuazione della popolazione, l'informativa ai titolari di attività produttive e ricreative, l'interdizione al traffico di veicoli e pedoni, il monitoraggio della situazione. Il coordinamento dei volontari di protezione civile è pronto a intervenire in caso di necessità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piena del Po prevista l'8 novembre. Attivata fase di preallarme

IlPiacenza è in caricamento