Domenica si aprono le porte del nuovo centro parrocchiale di Pittolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Le frazioni di Pittolo e La Verza se pur non perfettamente contigue geograficamente vantano una lunga storia di presenza prettamente agricola sul territorio. Dopo gli anni 50-60 ovviamente tale caratterizzazione agricola e’ andata scemando sostituita pero’ gradualmente da una nuova e sempre piu’ rilevante presenza di insediamenti abitativi ,tanto che oggi conta piu’ di 3300 abitanti .

Unico luogo e riferimento per queste nuove famiglie tendenzialmente “giovani” con larga presenza di ragazzi e adolescenti e’ sempre stata la Parrocchia, mancando qualsiasi altro luogo “civico” di riunione, di aggregazione e quindi di identita’ .

L’ esigenza quindi di dotare la Parrocchia e quindi la comunita’ civile di nuove strutture, nuovi spazi e luoghi idonei e’ presto sorta fin dai primi anni 90.

I primi progetti per un nuovo edificio hanno iniziato a prendere consistenza con il Parroco Don Sandro Caselotti deceduto nel 97. Con il nuovo Parroco Don Giovanni Savi tali impegnativi progetti hanno trovato concretezza, se pur con compresibili problemi e dopo una lunga gestazione, alla fine del 2009, si e’ dato il via alla costruzione del nuovo “Centro Civico Parrocchiale” che verra’ dedicato proprio alla figura di Don Giovanni Savi, purtroppo deceduto nel novembre 2010 poco tempo dopo l'avviamento delle fasi iniziali del progetto.

Con l’arrivo del nuovo Parroco Don Gino Costantino si e’ proseguito con rinnovato vigore al completamento sino ad oggi, Novembre 2013, quando possiamo dichiarare come terminata l’opera che consiste in un grande salone riunioni completamente attrezzato tecnicamente, piu’ una serie di stanze per le varie attivita’.

Come spiega Alberto Squeri, sostenitore del progetto e cuartore dell'inaugurazione, “Il nuovo edificio che non a caso non si chiama oratorio ma Centro Civico Parrocchiale costituisce, nelle intenzioni di chi l’ha voluto, un'occasione e un'opportunita’ grande, aperta a tutto il territorio delle due frazioni , un luogo attrezzato, educativo di aggregazione per tutti coloro che si identificano ovviamente nei valori di una comunita’ solidale, rispettosa delle persone, desiderosa di fornire occasioni di ritrovo per giovani e anziani, senza escludere nessuno”.

Il Centro Civico Parrocchiale, che verrà inaugurato Domenica 24 Novembre, e’ il risultato del lavoro e della volonta’ di tutta una comunita’, che attorno a questa opera ha riconosciuto se stessa . Il Centro avra’ un suo comitato di gestione che ne regolera’ l’uso corretto e la sua valorizzazione per la crescita della comunita’ stessa attorno a progetti e ideali condivisi .

L'inauguarzione avrà luogo alle ore 16,00 con la SS Messa, presso la Chiesa di Pittolo, celebrata dal Mons. Vescovo Gianni Ambrosio. Al termine della celebrazione alle ore 17,00 il Sindaco di Piacenza Paolo Dosi inaugurerà la struttura adiacente la chiesa, con il consueto taglio del nastro.

Seguirà saluto da parte dello stesso Sindaco, delle autorità presenti, del dott. Alberti Squeri e intitolazione del salone del centro civico in ricordo di Renata Signaroldi Squeri.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento