menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Pizzaiolo preso con 3 etti di hascisc, finisce ai domiciliari

Un 42enne arrestato dai carabinieri di Rivergaro in via Emilia Pavese. Aveva anche alcuni grammi di coca

Lo hanno riconosciuto appena sceso dal taxi e lo hanno fermato per un controllo. Dalla giacca è spuntata una busta con circa 3 etti di hascisc, in panetti e ovuli, e alcuni grammi di cocaina. Per lui sono scattate le manette. Processato per direttissima, un 42enne, è finito agli arresti domiciliari. A mettergli le manette i carabinieri di Rivergaro la sera del 12 febbraio, lungo via Emilia Pavese. L’uomo, già noto ai militari a causa di alcuni precedenti proprio legati alla droga, è stato visto. I carabinieri, che stavano svolgendo un servizio a largo raggio per il contrasto allo spaccio, hanno deciso di controllarlo. Quando se li è trovati davanti, il 42enne, un pizzaiolo, ha capito che non avrebbe avuto scampo, non ha opposto resistenza e ha consegnato lo stupefacente. Dalle analisi, la droga è risultata di buona qualità e avrebbe consentito di confezionare centinaia di dosi. Durante il processo per direttissima, il pm Monica Bubba ha chiesto al giudice la custodia cautelare in carcere. L’uomo è stato difeso dall’avvocato Francesco Campana. Il giudice Gianandrea Bussi ha deciso per gli arresti domiciliari. Il processo è stato rinviato, come chiesto dalla difesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Economia

    Elezioni del CdA Terrepadane: Coldiretti contro Coldiretti

  • Economia

    Coldiretti: «Al Consorzio Agrario chiediamo più trasparenza»

  • Cronaca

    Covid-19: 24 nuovi casi e nessun decesso nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento