Trovata dalla guardia di finanza pizzeria con 14 lavoratori in nero

In un pizzeria di Piacenza la guardia di finanza ha scoperto come il titolare avesse 14 lavoratori su 20 irregolari. Ora rischia multe salatissime.I dipendenti non sono mai risultati al centro per l'impiego

 Tutto per ridurre le spese, fiscali, contributive e assistenziali, ma è andata male al proprietario di una pizzeria in città che è stato trovato dalla guardia di finanza con 14 lavoratori irregolari sui 20 presenti. Cinque di loro erano completamente in nero gli altri ricevevano un "fuori busta" oltre allo stipendio.

Il titolare, risiedente  a Napoli, ora rischia di dover pagare da 1500 a 12 mila euro per ogni lavoratore in nero e 150 euro per  ogni giorno che hanno lavorato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento