Podenzano avrà la sua caserma dei carabinieri e un nuovo supermercato

Da anni il paese della Valnure chiede un presidio fisso dell'Arma: ok da Roma al progetto

l'area che potrebbe ospitare la nuova caserma

È stato concesso il via libera dai carabinieri – l’ok è arrivato dal comando generale dell’Arma a Roma – per realizzare a Podenzano una nuova caserma dei carabinieri. La richiesta del comune più popoloso della Valnure era stata manifestata tempo addietro: da anni Podenzano chiedeva un presidio fisso dell’Arma. Il comune valnurese conta quasi diecimila abitanti: anche l’Amministrazione Piva, l’ultima in ordine di tempo, si è impegnata su questo tema. Ora un passo decisivo è stato effettuato. La caserma dovrebbe trovare la sua collocazione negli spazi retrostanti allo storico stabilimento Gabbiani, in disuso da diversi anni. La caserma sarà costruita all’angolo tra via Piave e via Manzoni, che attualmente ospita un parcheggio poco utilizzato. Il progetto urbanistico sarà vagliato prossimamente in consiglio comunale, probabilmente entro la fine del mese di gennaio. Anche l’Arma provinciale ha condiviso la volontà di avere un presidio fisso a Podenzano. Per la realizzazione della struttura sono però previsti tempi lunghi: la struttura sarà probabilmente ultimata tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019. Nel frattempo proprio nel luogo che ha ospitato l'attività dell’azienda Gabbiani, abbandonata da decenni, sorgerà un supermercato da 1500 metri, a cui si aggiungeranno altri due negozi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento