menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le squadre di soccorso radunate insieme ai carabinieri di San Giorgio

Le squadre di soccorso radunate insieme ai carabinieri di San Giorgio

Podenzano: cinque squadre di soccorritori per le ricerche dell'uomo scomparso

Anche Protezione civile e Soccorso alpino in campo con i carabinieri di San Giorgio e la polizia municipale intercomunale per cercare Giacomo Binelli, il 73enne scomparso dalla sua abitazione il 9 marzo

Cinque squadre tra Protezione civile di Piacenza e tecnici del Soccorso alpino sono al lavoro dalla mattina dell’11 marzo per le ricerche di Giacomo Binelli, il piacentino di 73 anni che è scomparso nel nulla. E’ uscito dalla sua abitazione la mattina del 9 marzo senza più farvi rientro.

Le squadre di soccorso si sono radunate davanti alla caserma dei carabinieri di San Giorgio e da qui, con il coordinamento della prefettura, sono partite per scandagliare alcune aree. Insieme a loro anche le pattuglie della Polizia municipale intercomunale della Valnure e Valchero. In particolare l’attenzione è puntata lungo il tragitto che l’uomo era solito fare da tanti anni ogni volta che si recava verso una sua seconda abitazione dalle parti di Morfasso, percorrendo però non la strada principale ma una serie di vie secondarie con un tragitto che passa anche nella zona di Rizzolo.

L’uomo, lo ricordiamo, viaggia a bordo di una Fiat Panda color amaranto targata CA396LL la cui ultima traccia è un passaggio davanti alle telecamere di sorveglianza del Comune in direzione della parte alta della provincia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento