Polizia Locale, a Rottofreno controlli a sorpresa sul bus di bimbi in gita: tutto regolare

Nella mattinata del 12 aprile gli agenti dell'Unione Bassa Valtrebbia e Valluretta hanno passato al setaccio un Iveco Irisbus che avrebbe dovuto portare circa trenta bambini della scuola elementare di Rottofreno in gita a Soncino

Un momento del controllo

Come disposto dalla Prefettura, sono iniziati in questi giorni i controlli da parte delle polizie locali ai bus che portano i bambini in gita. Nella mattinata del 12 aprile gli agenti dell'Unione Bassa Valtrebbia e Valluretta hanno passato al setaccio un Iveco Irisbus che avrebbe dovuto portare circa trenta bambini della scuola elementare di Rottofreno in gita a Soncino. Gli agenti, poco prima della partenza e a sorpresa, hanno controllato tutti i dispositivi di sicurezza passivi del pullman, i dispositivi di ritenuta per i bambini, le cassette mediche, i martelletti per infrangere i vetri, gli estintori: non è stata registrata nessuna anomalia. Poi nel mirino dei controlli è finito l'autista, un 44enne siciliano che è stato sottoposto all'alcol test, risultando completamente negativo. I controlli certosini proseguiranno anche nei prossimi giorni in tante scuole di città e provincia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centinaia di persone contro il Dpcm che chiude bar, ristoranti e palestre: «Siamo stati umiliati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento