rotate-mobile
Sicurezza / Barriera Milano / Viale Risorgimento

In trenta per il match di calcio al Daturi, ma la partita è abusiva. Interviene la Polizia locale

Gli agenti sono intervenuti all'arena di viale Risorgimento dopo che numerosi giovani avevano scavalcato per utilizzare il campo

Il fischio finale lo hanno dato gli agenti della polizia locale alla partita di calcio che si è "disputata" nel campo dell'arena Daturi nel pomeriggio di lunedì 8 maggio. Si trattava infatti di un match abusivo perché la struttura sportiva era chiusa al pubblico. Una circostanza che non ha però scoraggiato una trentina di adolescenti che, volendo evidentemente giocare a tutti i costi, hanno pensato bene di scavalcare il cancello della struttura comunale e di prendere possesso per un paio d'ore del grande campo verde, dando vita ad un lungo e avvincente match di pallone. Qualcuno però passando si è accorto dei numerosi intrusi e ha chiamato la Polizia locale. Sul posto sono quindi intervenute le pattuglie alla cui vista ovviamente è scattato il fuggi fuggi generale. Gli agenti sono però riusciti a identificare alcuni giovani e ora sono in corso ulteriori accertamenti.

polizia locale daturi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In trenta per il match di calcio al Daturi, ma la partita è abusiva. Interviene la Polizia locale

IlPiacenza è in caricamento