Estate tranquilla: stop ai fracassoni e ai vandali nei giardinetti

La polizia municipale ha presentato le iniziative che verranno messe in atto per tutelare la tranquillità dei cittadini nelle aree verdi e lungo le strade della città

Gli ispettori Marco Cassinelli e Paolo Costa

Quella in arrivo sarà un'estate tranquilla. Parola della polizia municipale che ha presentato le iniziative speciali per i prossimi mesi per garantire la tranquillità e la sicurezza di chi resterà in città. Sono due gli ambiti principali in cui verranno potenziate le risorse a disposizione: le aree verdi e la sicurezza stradale. Gli ispettori Marco Cassinelli e Paolo Costa hanno presentato alcuni dettagli.«Per quanto riguarda la tutela delle aree verdi - spiegano in via Rogerio - andremo a effettuare servizi cercando di armonizzare questi controlli all'interno dei servizi che già svolgiamo. In particolare il riferimento è quello del nuovo regolamento di Polizia urbana, quindi prevenzione e, solo successivamente, repressione. Si tratta di far rispettare quelle regole di convivenza che, proprio nelle aree verdi, spesso vengono infrante». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel concreto gli agenti si occuperanno, oltre che degli schiamazzi, anche del rispetto circa le norme della conduzione degli animali o di rispetto del verde pubblico, dell'igiene e del decoro, contrastando anche i vandalismi. Saranno interessate tutte le aree verdi presenti in città, e verranno impiegati sessanta agenti. Riguardo invece la sicurezza stradale, gli agenti di via Rogerio tuteleranno in particolare la circolazione dei mezzi su due ruote. Sono previsti innanzitutto molti più servizi con l'autovelox per il rispetto dei limiti di velocità. Poi verranno verificati l'uso del casco con la relativa omologazione, e soprattutto le marmitte di moto e motorini che tanto disturbo arrecano ai cittadini. Dunque stop ai fracassoni, dice la Municipale. Inoltre gli agenti intensificheranno anche il controllo della sicurezza del manto stradale, cercando di evitare che gli scarti dei camion che trasportano pomodori vadano a sedimentare sull'asfalto rendendo viscida e pericolosa la strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento