Mendicante molesto sul mercato, la polizia municipale lo allontana

Gli agenti, impegnati in controlli nelle zone del centro, hanno emesso un ordine di allontanamento di 48 ore nei confronti di uno straniero che chiedeva la questua tra piazza Cavalli e via Venti Settembre

La Municipale impegnata nei controlli

Chiedeva insistentemente l'elemosina, molestando i passanti tra le vie centro: così un nigeriano è stato allontanato dalla polizia municipale che, nell’ambito dell'attività di prevenzione e controllo del territorio legata al mercato settimanale nella zona di piazza Cavalli, piazza Duomo e via XX Settembre, ha accertato una violazione al Regolamento di Polizia Urbana e per la convivenza civile in città a carico di un cittadino straniero che chiedeva insistentemente la questua. Nei suoi confronti è stato attuato un ordine di allontanamento (Oda) per 48 ore dal luogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento