Polizia Provinciale, Corpo forestale e associazioni piscatorie impegnate per l'attività di vigilanza del Po

Nella serata di ieri un controllo congiunto nel tratto da Piacenza a Castelvetro

REPERTORIO

Nella serata del 5 agosto è stato effettuato un servizio di vigilanza fluviale congiunto nel tratto di Fiume Po da Piacenza fino a Castelvetro Piacentino, che ha impegnato la vigilanza dalle 19 all'una di notte. Al servizio, organizzato dal Comando di Polizia Provinciale e coordinato dal dipendente Nucleo Tutela Faunistica, hanno partecipato: n. 2 pattuglie di Polizia Provinciale, agli ordini dell'Ispettore Capo Cravedi; n. 1 pattuglia del Corpo Forestale dello Stato, agli ordini dell'Ispettore Balletti; n. 16 Guardie Ittiche Volontarie appartenenti alle associazioni piscatorie AEOP, ARCIPESCA-FISA, ENALPESCA e FIPSAS, con natante (per il controllo nella zona di Isola Serafini).

Una pattuglia dei suddetti volontari era peraltro munita di decreto rilasciato dalla Provincia di Lodi per l'eventuale controllo sulla sponda lombarda. Nonostante i pochi pescatori presenti sul fiume Po, l'attività di controllo ha permesso di controllare una quindicina di pescatori sportivi ed elevare n. 2 sanzioni: ad un pescatore di nazionalità italiana per attività di pesca senza licenza (sanzione € 160,00); ad un pescatore di nazionalità russa per detenzione di circa Kg. 50 di pastura, in quantità superiore al consentito (7 Kg.). (sanzione € 100,00).

Da segnalare che durante i controlli non è stata riscontrata la presenza di pescatori “di mestiere”, per i quali – si ricorda - la pesca risulta sospesa sino al 31/12/2015, come previsto dal Provvedimento presidenziale n. 112 del 29/7 u.s. emanato dalla Provincia di Piacenza a tutela della fauna ittica (soprattutto delle 8 specie ittiche di particolare interesse conservazionistico comunitario del Po: Storione, Cheppia, Pigo, Lasca, Vairone, Savetta, Barbo comune e Cobite comune), fortemente debilitata per il perdurare delle  difficili condizioni climatiche che mettono a repentaglio il loro habitat. Il servizio congiunto sarà ripetuto nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento