Ponte definitivo sul Po: parte la gara per l'appalto della ricostruzione

60 milioni di euro è l'importo complessivo previsto dall'Anas per edificare il nuovo ponte definitivo sul Po. Le offerte dovranno pervenire entro l'1 ottobre 2009: vince quella più vantaggiosa. L'ultimazione del viadotto è prevista entro dicembre 2010. Ciucci: "Il cronoprogramma è rispettato". Sul nuovo ponte ci sarà una pista ciclabile e l'illuminazione a led. Dal lato di Lodi, l'intero viadotto sarà demolito

Al via la gara informale per il collegamento definitivo sul fiume Po della strada statale 9 "via Emilia". L´importo complessivo a base di gara è di quasi 60 milioni di euro. L'Anas ha diramato la lettera di invito alle aziende interessante.

"Come promesso dall´Anas nelle riunioni successive al crollo del 30 aprile - ha detto il presidente dell´Anas Pietro Ciucci - la gara per la ricostruzione definitiva del collegamento è stata avviata nel rispetto del cronoprogramma annunciato. Questo è stato possibile anche grazie all´intervento del Consiglio dei ministri, con l'emanazione di un'Ordinanza relativa alle disposizioni urgenti di protezione civile per la ricostruzione del nuovo ponte".

Il progetto definitivo prevede il completo rifacimento dell'impalcato del ponte per un´estensione di circa 1.300 metri, di cui 1.079 metri di nuovo ponte, il mantenimento delle pile esistenti dell´attuale ponte metallico e la demolizione dell´intero viadotto lato Lodi, salvaguardando la parte ad archi in muratura del vecchio viadotto di accesso lato Piacenza. Di conseguenza, per circa 800 metri, in alveo ed in golena sinistra, il ponte sarà costituito da una travata reticolare metallica, con impalcato anch'esso in acciaio, impostato sulle esistenti pile in muratura e su tre nuove pile in calcestruzzo armato.
  Il nuovo ponte avrà una pista ciclopedonale, e sarà illuminato da moderni led. Consegna prevista: dicembre 2010  

L´impalcato ospiterà per tutta la sua estensione, compresa tra piazzale Milano in Piacenza e l´argine lombardo, un percorso ciclopedonale ubicato sul marciapiede destro della piattaforma e da questo separato mediante barriere metalliche di sicurezza.

L´accesso al percorso ciclabile sarà reso possibile mediante una rampa ubicata in adiacenza al viadotto lato Piacenza, realizzata per agevolare la circolazione dei ciclisti e dei pedoni provenienti da entrambe le direzioni del nuovo ponte. Il progetto, infine, prevede un sistema di illuminazione di tipo continuo, con lampade a led, per tutta la lunghezza del tratto rettilineo della pista ciclabile.

Le imprese invitate dovranno far pervenire le offerte al Compartimento Anas della Viabilità per la Lombardia entro e non oltre il 1 ottobre 2009. La prima seduta di gara è fissata per il 2 ottobre; una volta esaminati gli atti tecnici da parte della commissione giudicatrice, il 9 ottobre saranno aperte le offerte economiche.

Dopo l´aggiudicazione si procederà all´immediata consegna della progettazione esecutiva all´Impresa vincitrice la quale dovrà presentare, entro 30 giorni, il progetto esecutivo che il Compartimento valuterà ed approverà nei 10 giorni successivi. La consegna dei lavori è dunque prevista entro la fine del mese di novembre; la durata dei lavori sarà pari a 406 giorni dalla data del verbale di consegna comprensivi di 60 giorni di andamento stagionale sfavorevole, e l´ultimazione del nuovo ponte, quindi, è prevista per dicembre 2010.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento