menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontenure, lascia il proprio cane sul balcone al sole per giorni

Un argentino di 54 anni, residente a Pontenure, ha lasciato per giorni il proprio cane sul balcone di casa al sole cocente senza acqua nè cibo. Denunciato per maltrattamento di animali

Da solo, su un balcone bollente (al sole, senza alcun riparo, con la ciotola dell'acqua finita immediatamente) per giorni e giorni. E' stato trovato così, ormai morente, un cane meticcio di proprietà di un argentino di 54 anni residente a Pontenure, che è stato denunciato per maltrattamento di animali dai carabinieri della locale stazione. Ma per fortuna ora il cane, rifocillato e "coccolato" da vero affetto, si trova al centro specializzato "Arca di Noè".

Il triste fatto è avvenuto il 17 luglio scorso. L'uomo era già stato segnalato dai vicini per il modo poco "umano" con il quale trattava il bastardino: gli stessi carabinieri lo avevano precedentemente invitato a cambiare atteggiamento, per non incorrere in provvedimenti giudiziari. Sabato la goccia che ha fatto traboccare il vaso: l'uomo, fuori paese per lavoro, ha lasciato il cane da solo, sul balcone (non entrava mai in casa), senza cibo, con acqua subito finita, sotto il feroce solleone estivo.

Pare fosse lì da qualche giorno, e le sue condizioni erano molto gravi. Sono ancora stati i vicini ad avvisare gli uomini dell'Arma, che sono subito intervenuti per mettere al riparo la povera bestiola e denunciare il padrone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento