menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pregiudicati e irregolari trovati ancora a Piacenza: espulsi due marocchini

Due marrochini sono stati controllati dalle volanti della polizia nei giardini di via Calciati e sulla via Emilia nei pressi del Ipercoop e portati in questura. Il primo, un 37enne, è stato trovato comodamente seduto sulle panchine dei giardinetti di via Calciati (zona di spaccio e finita nel mirino di carabinieri e polizia) quando invece non doveva nemmeno trovarsi in Italia perché già espulso. Alle spalle una sfilza di precedenti tra i quali resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lesioni, rapiuna, furto, rissa. E' stato portato al Cpr Centro per il rimpatrio (ex Cie) di Torino: la sua posizione sarà vagliata e successivamente espulso nuovamente e mandato al paese di origine. Il secondo marocchino era con altri due connazionali, ha 26 anni, è senza fissa dimora e irregolare (era già stato espulso ma non aveva mai ottemperato all'ordine del questore di Alessandria). E' stato denunciato e ancora espulso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lavoro domestico, 500 domande per sanatoria da Cgil e Cisl: «Stallo di mesi per iter rigido, a rimetterci sono le più fragili»

Attualità

La partenza del Giro entusiasma piazza Cavalli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento