Premio bontà notte di Natale della "Famiglia piasinteina": in palio 400 euro

La consegna del premio, consistente in un riconoscimento economico di 400 euro, si terrà nel monastero di San Raimondo il 24 dicembre 2015 al termine della celebrazione eucaristica del Natale, prevista alle 22.30, presieduta da monsignor Domenico Ponzini, assistente spirituale della Famiglia Piasinteina

La Famiglia Piasinteina ripropone, anche per quest’anno, il Premio della bontà notte di Natale. Il premio è riservato ad una persona o ad un'associazione che si sia distinta nel corso di un congruo periodo, a giudizio della giuria, nel tenere un comportamento caratterizzato dall'amore verso il prossimo. Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile. Sono escluse dal premio le autosegnalazioni, pur avendone i meriti. I candidati devono essere piacentini e le singole persone devono almeno avere compiuto i sei anni (età scolare).

La consegna del premio, consistente in un riconoscimento economico di 400 euro, si terrà presso il monastero di San Raimondo il 24 dicembre 2015 al termine della celebrazione eucaristica del Natale, prevista alle 22.30, presieduta da monsignor Domenico Ponzini, assistente spirituale della Famiglia Piasinteina.

Le segnalazioni devono pervenire alla Famiglia Piasinteina nella sede di via San Giovanni 7 (Piacenza) oppure tramite e-mail (famigliapiasinteina1953@gmail.com) entro il prossimo 18 dicembre 2015 attraverso l'apposita scheda ritirabile nella sede della Famiglia oppure scaricabile dal sito www.famigliapiasinteina.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento