Preso il ladro della borsetta

Aveva tentato di rapinarla lunedì scorso, ma la ragazza di Borgotrebbia aveva reagito e lui le aveva spaccato un dente. Stamattina, l'uomo è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile. Fondamentale la mamma della vittima: ha fornito agli inquirenti i particolari per identificare l'aggressore

Lo scippatore di Borgotrebbia ha finalmente un volto. È quello di un cittadino marocchino di mezza età, arrestato questa mattina dagli agenti della Squadra Mobile e subito sottoposto a misura di custodia cautelare.

Lo scorso due marzo, aspettandola sotto casa, aveva tentato di scippare della borsetta una ragazza di Borgotrebbia, che reagendo, era stata aggredita. L'uomo però, non aveva fatto i conti con la mamma della vittima, che aspettava alla finestra il ritorno della figlia e ha avuto tempo sufficiente per osservare il marocchino, memorizzando elementi utili a consentire alla polizia di disegnare il suo identikit.
  La mamma ha fornito preziosi dettagli per costruire l'identikit dell'aggressore  

E sarebbe stata proprio la descrizione della mamma “è un uomo molto abbronzato” avrebbe detto, ad incastrare il rapinatore. Anche se la donna non ha collegato subito la presenza dell'uomo sospetto all'aggressione della figlia, perchè rientrata in casa prima dello scippo.

La Squadra Mobile ha raccolto anche le testimonianze dei vicini: il loro contributo è stato prezioso alle indagini e in una settimana, è arrivato il fermo per l'aggressore. In attesa del processo, l'uomo verrà portato in carcere.





Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento