rotate-mobile
Inchiesta della Polizia Locale

Presunti maltrattamenti alla Vittorino, in aula trasmessi i video delle telecamere nascoste

Presunti maltrattamenti alla scuola elementare Vittorino da Feltre. Prosegue il processo (a porte chiuse) che vede imputate di maltrattamenti su minori nei confronti di alcuni bambini due maestre. Nominato un perito che trascriverà tutti gli audio intercettati dalle telecamere e che corredano i video

Presunti maltrattamenti alla scuola elementare Vittorino da Feltre. Prosegue il processo (a porte chiuse) che vede imputate di maltrattamenti su minori nei confronti di alcuni bambini due maestre difese dagli avvocati Flavio Dalla Giovanna con Enrico Maria Giarda (oggi sostituito dalla collega Anna Cavallo) e Romina Cattivelli. Prosciolta dalle accuse già in udienza preliminare una terza maestra accusata di abuso di mezzi di correzione. Nel procedimento si sono costituite parte civile quattro famiglie: tre rappresentate dall’avvocato Marco Guidotti e una dal collega Claudio Borgoni. L’indagine dell’allora Sezione investigativa della Polizia Locale scattò nel novembre 2017 dopo la segnalazione di una educatrice di sostegno alla dirigente scolastica, la quale aveva informato la procura. L’indagine coordinata dal sostituto procuratore Antonio Colonna venne delegata alla Polizia Locale.  Gli investigatori nascosero alcune telecamere, riprendendo comportamenti anomali, sempre secondo le accuse, in particolare nei confronti di alcuni bambini che avevano difficoltà di apprendimento. Furono posizionate in una classe e in mensa e hanno ripreso dal 30 ottobre al 9 novembre 2017. Nella giornata del 25 febbraio davanti al giudice Alessandro Rago (pm Antonio Rubino) – l’udienza è durata più di quattro ore – è stato nominato un perito del tribunale che trascriverà tutti gli audio intercettati dalle telecamere e che corredano i video. E proprio questi sono stati visionati e trattati in aula. A contestualizzare e spiegare le riprese l’assistente scelto della polizia locale, Manuela Argentieri, all’epoca in forze alla sezione di pg del Corpo. Il processo è stato aggiornato a settembre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunti maltrattamenti alla Vittorino, in aula trasmessi i video delle telecamere nascoste

IlPiacenza è in caricamento