Cronaca

Prima settimana di zona gialla, 22 persone multate e un locale chiuso 

Il bilancio dei controlli nel Piacentino

Dal 26 aprile l’Emilia Romagna, così come disposto dall’Ordinanza del Ministro della Salute, è passata in “zona gialla”. La nuova classificazione, ha consentito una graduale riapertura dei pubblici esercizi, il rientro in presenza degli studenti degli Istituti Secondari di Secondo Grado.

Nelle attività quotidiane, è fondamentale il rispetto delle regole generali ormai ben note: distanziamento, mascherine, lavaggio mani, ventilazione dei locali, applicazione protocolli e linee guida, secondo le responsabilità di ciascuno, a tutela nostra, dei nostri cari e di quanti entrano in contatto con noi, evitando assembramenti, che possano farci tornare tutti indietro a condizioni più restrittive e dannose per l’economia, scrive in una nota la prefettura. Continua incessante l’impegno profuso dagli uomini e dalle donne delle forze di Polizia, dagli enti e dalle Polizie locali in termini di uomini e mezzi per le attività di monitoraggio anti covid.

Dal 26 aprile al 2 maggio 2021, prima settimana di zona gialla sono stati effettuati nell’ambito delle attività generali di prevenzione e controllo del territorio 652 servizi con l’impiego di 1337 uomini. Nello stesso arco temporale sono state controllate 1083 persone e 84 attività o esercizi commerciali e accertate 22 sanzioni a carico di cittadini e 2 a carico di esercizi commerciali per violazione della predetta normativa per uno dei quali è stata disposta la chiusura in via provvisoria. 

Nel solo fine settimana del 1 e 2 maggio 2021, sono state controllate 271 persone e 20 attività o esercizi commerciali e accertate 5 sanzioni a carico di cittadini. Dall’8 marzo 2020 sino al 2 maggio 2021 sono state controllate in questa provincia 127.729 persone e 7606 esercizi pubblici e commerciali: nell’ambito di questa attività sono state sanzionate 4183 persone, 92 gestori di esercizi commerciali (disponendo in 24 casi la chiusura provvisoria) e denunciate 11 persone per violazione della quarantena disposta dall’Azienda sanitaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima settimana di zona gialla, 22 persone multate e un locale chiuso 

IlPiacenza è in caricamento