rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Sicurezza / Gossolengo

Prima tenta di vendergli fragole poi gli strappa 150 euro e scappa

La vittima è un 77enne piacentino. I fatti sono accaduti il 29 aprile 2022 in Strada Regina. I carabinieri hanno identificato il malvivente, nel frattempo era anche finito in carcere per un altro reato

La mattina del 29 aprile 2022 un 77enne piacentino era stato affiancato in Strada Regina da un furgone bianco dal quale era sceso un 50enne campano che prima si era spacciato per amico del figlio e poi gli aveva proposto di prendere alcuni cestini fragole. La vittima, ignara, accettando l'invito aveva tirato fuori il portafogli che il malvivente gli ha strappato per poi scappare, all'interno c'erano 150 euro. 

L'anziano aveva quindi subito chiamato il 112 che aveva inviato sul posto i carabinieri di Rivergaro i quali avevano avviato gli accertamenti necessari tra cui la visione delle telecamere di sorveglianza e lettura targhe in zona per risalire al furgone e al conducente. Al termine delle indagini i militari hanno individuato l'autore, riconosciuto senza dubbio anche dalla vittima, ed è stata eseguita l'ordinanza di custodia cautelare che ha raggiunto il 50enne già in carcere a Milano per una rapina compiuta nel medesimo modo a Novara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima tenta di vendergli fragole poi gli strappa 150 euro e scappa

IlPiacenza è in caricamento