Cronaca

Processo poliziotti, 15 anni all'ispettore Anastasio. Assolta Eridania Cortes

Concluso a Bologna il processo davanti alla Corte di Appello dopo le condanne in primo grado dello scorso anno

E’ stata confermata in Corte di Appello la condanna per l’ispettore della Polizia di Stato Claudio Anastasio, che in primo grado era stato condannato a 20 anni di reclusione per droga. La mattina del 5 marzo, i giudici di Bologna hanno comunque ridotto la sua pena a 15 anni. Nella stessa udienza è stata assolta con formula piena, per non aver commesso il fatto, Eridania Cortes (difesa dall’avvocato Wally Salvagli del Foro di Piacenza) che davanti al collegio di Piacenza, lo scorso 27 marzo, era stata invece condannata a sette anni di reclusione. Pena ridotta anche per Boris Angelovski che è passato da 3 a 2 anni di reclusione.
Anastasio era finito sul banco degli imputati al termine delle indagini condotte tra il 2012 e il 2013 dai carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza. Indagati insieme a lui anche altri colleghi della sezione narcotici della Squadra mobile di Piacenza che successivamente hanno scelto riti di giudizio alternativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo poliziotti, 15 anni all'ispettore Anastasio. Assolta Eridania Cortes

IlPiacenza è in caricamento