Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Sono arrivati a Piacenza i primi sette profughi, andranno alla 'Tadini' di Gariga

Sono arrivati questa mattina, 16 aprile, a Piacenza i primi 7 profughi provenienti dal centro di accoglienza di Caserta. Dopo la 'visita in questura per i documenti saranno sottoposti ad alcune visite mediche. La testimonianza di uno di loro. LE FOTO

profughiSono arrivati questa mattina, 16 aprile, a Piacenza i primi 7 profughi provenienti dal centro di accoglienza di Caserta. I sette fanno parte della prima tranche di profughi che l'Emilia Romagna andrà ad ospitare. Dopo la 'visita' in questura per i documenti saranno sottoposti ad alcune visite mediche e portati all'azienda Tadini di Podenzano che ha aperto loro le porte.

profughi_2

Ecco la testimonianza di Mohamed (FOTO): "Siamo arrivati in Italia, a Lampedusa,  il 26 marzo dopo un viaggio di 28 ore. Eravano in 55 sulla barca che ci ha portato qua, io, come gli altri, ho pagato 1500 dinari (circa 750 euro) per venire qui. Non so se rimarrò in Italia o se andrò in Francia, siamo scappati dalla fame, dai problemi che ci sono in Tunisia, vogliamo solo lavorare. Grazie all'Italia per l'accoglienza". Dopo l'imbarazzo iniziale i ragazzi si lasciano fotografare, sorridono e mostrano con gioia i loro documenti, un segno di speranza per una vita migliore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono arrivati a Piacenza i primi sette profughi, andranno alla 'Tadini' di Gariga
IlPiacenza è in caricamento