Dal barcone di disperati in mezzo al mare la telefonata a Piacenza: "Presto aiutateci"

Drammatica chiamata domenica notte di un tunisino bloccato tra l'Africa e Lampedusa su un barcone in avaria. Con un cellulare ha chiamato la cugina che abita a Piacenza che a sua volta ha avvertito la questura e i soccorsi fino a Lampedusa

Un disperato sos lanciato da un barcone di profughi tunisini e raccolto dal 118 e dalla questura di Piacenza. Lo riporta Cronaca di oggi, 30 marzo, spiegando i particolari della vicenda accaduta nella notte tra domenica 27  e lunedì 28 marzo. A chiamare chiedendo aiuto con un telefono cellulare è stato un tunisino che insieme a tanti altri connazionali, in fuga dal Nord Africa in crisi.

LA CHIAMATA A PIACENZA - La loro imbarcazione di fortuna infatti era in avaria in mezzo al mare nella tratta che conduce a Lampedusa. Lo straniero è riuscito a contattare in piena notte la cugina che abita a Piacenza, spiegando al drammatica e pericolosa situazione che stavano vivendo. La parente ha quindi avvertito il 118 di Piacenza, e la chiamata è stata inoltrata anche alla sala operativa della questura di viale Malta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ALLERTATI FINO A LAMPEDUSA - Da qui si è attivata grazie alla professionalità degli operatori una provvidenziale catena di allertamento giunta fino alla capitaneria di porto di Lampedusa, permettendo così alle motovedette e alla Marina di individuare la barca dei profughi, ormai allo stremo delle forze, in mezzo al mare. Sono stati tutti soccorsi, trasportati fino a Lampedusa, curati e rifocillati nei centri di prima accoglienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento