Protocollo di intesa tra Fisu e Associazioni funzionari di polizia

Per una nuova collaborazione volta a promuovere la sicurezza urbana e la prevenzione della criminalità

Un protocollo d’intesa finalizzato a promuovere nuove politiche per la sicurezza urbana e la prevenzione della criminalità e del disordine urbano diffuso. E’ il documento che il sindaco Paolo Dosi, in qualità di presidente del Forum Italiano per la Sicurezza Urbana (Fisu), e Gaetano Giampietro, presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia (Anfp) e questore di Vicenza, hanno sottoscritto stamani, giovedì 14 aprile 2016, a Piacenza in sede di conferenza stampa presso il Ridotto del Teatro Municipale, poco prima dell’inizio del convegno “I flussi migratori, tra emergenza e accoglienza, diritti e sicurezza”, organizzato dalle due associazioni, in collaborazione con il Comune di Piacenza, al quale ha partecipato, tra gli altri, il sottosegretario al Ministero dell’Interno Domenico Manzione.

Con la firma, le due organizzazioni si impegnano a realizzare in maniera congiunta e coordinata una serie attività di analisi, ricerca e sensibilizzazione in occasione di iniziative pubbliche da pianificarsi congiuntamente. In particolare, Fisu e Anfp si impegnano a organizzare appuntamenti nazionali dedicati alla diffusione della cultura della sicurezza e della legalità, con incontri e pubblicazioni per fare il punto sui profili istituzionali e normativi legati alla questione della sicurezza urbana e della prevenzione della criminalità e del disordine urbano diffuso, su nuove procedure che facilitino gli enti locali a operare in trasparenza e legalità, sull’analisi e promozione delle esperienze locali affermatesi come buone pratiche, sui temi della prevenzione della criminalità e sulle prospettive europee per la sicurezza urbana.

La nuova collaborazione riguarderà anche la realizzazione coordinata di percorsi di ricerca e sensibilizzazione rivolti principalmente agli operatori di Polizia e ad altri dipendenti pubblici, ma anche ai giovani, agli studenti, agli educatori, agli operatori del settore e a tutte le persone interessate alle tematiche connesse alla sicurezza urbana, alla prevenzione della criminalità e, più in generale, al rafforzamento della cultura della legalità.

Fisu-2

Fisu-3

IL PROTOCOLLO FIRMATO

PROTOCOLLO D-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento