Provincia, ancora due strade k.o.

Ancora chiuse al traffico la provinciale della Val Tidone all'altezza della diga Mignano e la provinciale di Padri, all'altezza del centro abitato di Ughitti. Si lavora per rimuovere le frane dall'asfalto. Entro il tramonto, secondo le stgime dei tecnici al lavoro, il ripristino della viabilità. Riaperta ieri sera la sp 654 della Val Nure

Bel tempo oggi a Piacenza, ma due delle strade provinciali chiuse ieri per il maltempo, restano interdette alla circolazione. Lo hanno reso noto i tecnici del servizio Infrastrutture stradali e Viabilità, che stanno portando avanti i lavori a ritmo serrato. Entro sera, le strade interessate dovrebbero essere riaperte al traffico.
  Entro sera dovrebbe essere ripristinata la viabilità  

Ancora chiuse dunque la strada provinciale della Val Tidone, interrotta all'altezza della diga di Mignano e la strada provinciale di Padri, bloccata da una frana all'altezza dell'abitato di Ughitti.
Ieri, nel tardo pomeriggio, era già stata riaperta la strada provinciale n. 654 della Val Nure, chiusa l'altro ieri tra Ponte dell’Olio e Bettola per una frana che stava riversando grandi massi sull'asfalto.

Sulle altre strade di competenza dell'Amministrazione provinciale, comunicano i tecnici del servizio Infrastrutture stradali e Viabilità, la situazione è normale, pur con qualche problema di lieve entità. Per domani, intanto, è prevista una nuova ondata di maltempo, massima allerta per pericolo frane sulle strade collinari e di montagna del territorio provinciale.

Aggiornamento del 23 aprile ore 9.30

La strada provinciale 412 di val Tidone è stata riaperta al traffico, ieri nel tardo pomeriggio. Lo ha reso noto il Servizio Infrastrutture stradali e Viabilità della Provincia. La strada era stata interrotta l'altro ieri, all'altezza dell'invaso del Molato, da una frana che aveva invaso la carreggiata.

Ancora problemi, invece per la strada provinciale di Padri, che mette in comunicazione la Val Nure con la val Riglio. Al momento, la strada è ancora interrotta presso l'abitato di Ughitti, per una frana che ha occupato il corpo stradale. 

Aggiornamento del 23 aprile ore 12.30

Ancora interrotta, all'altezza dell'abitato di Ughitti, la strada Provinciale di Padri, che dalla provinciale di Val Nure, all'altezza di Biana (tra Pontedell'Olio e Bettola), conduce in val Riglio. Il Servizio Infrastrutture stradali e Viabilità della Provincia sta coordinando i lavori di sgombero per ripristinare la normale situazione viabilistica nel minor tempo possibile.

Sul resto del patrimonio stradale di proprietà della Provincia la situazione è ritornata ad una relativa normalità.

Aggiornamento del 23 aprile ore 17.30

È stata riaperta la strada provinciale di Padri, rimasta chiusa per tre giorni a causa di una frana. E' stata riaperta dopo un lavoro non breve e non facile, scrive una nota della Provincia, svolto da operatori coordinati dai tecnici del Servizio Infrastrutture stradali e Viabilità della Provincia.

Al momento è stato aperto un passaggio; nelle prossime ore la carreggiata sarà completamente liberata.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento