rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Pugni all'amico dell'ex per gelosia: condannato a dieci mesi

In un processo era imputato per aver picchiato un amico della ex, in un altro è parte civile perché maltrattato dalla donna

Un 34enne sudamericano è stato condannato nei giorni scorsi a 10 mesi e 15 giorni per minacce e lesioni nei confronti di un amico della sua ex. Era accusato di avergli sferrato un pugno quando l’aveva trovato nella casa della ex suocera, di averlo poi inseguito in strada e di averlo minacciato con un coltello per poi spaccare il finestrino dell’auto sulla quale aveva cercato rifugio. In un altro procedimento però è lui la parte offesa: imputata è la ex per maltrattamenti nei suoi confronti.

I fatti risalgono al 2018 e si sono svolti al Peep. L’uomo, difeso dall’avvocato Wally Salvagnini, è stato condannato dal giudice Camilla Milani (pm Paolo Maini che aveva chiesto 8 mesi e mille euro di multa). L’uomo era andato in visita dalla ex suocera dovendo portare alcune casse di birra, una volta in casa però ha trovato la donna e il suo compagno, nonché la ex e un amico. Senza pensarci due volte, per gelosia, gli ha sferrato alcuni pugni. A quel punto sarebbe nato un parapiglia durante il quale la donna è rimasta lievemente ferita mentre l'amico  è scappato in strada a bordo della sua auto, l’imputato l’ha rincorso – brandendo un coltello, secondo l’accusa – fino a raggiungerlo. A quel punto avrebbe rotto un finestrino. Sul posto sono arrivate le volanti della polizia che hanno poi avviato gli accertamenti. Di lì poi il rinvio a giudizio, il processo e la condanna a dieci mesi. Il giudice Milani ha riqualificato il reato di tentate lesioni con coltello in minacce.

L’aggressore a sua volta è anche parte civile in un processo che vede questa volta sul banco degli imputati la ex compagna, connazionale coetanea, per maltrattamenti. Secondo l’accusa la donna lo ha maltrattato, insultato e spesso percosso con schiaffi e graffi – talvolta ubriaca – gli ha lanciato addosso oggetti e in un’occasione lo avrebbe anche preso per il collo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni all'amico dell'ex per gelosia: condannato a dieci mesi

IlPiacenza è in caricamento