menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La lama sequestrata dalla polizia

La lama sequestrata dalla polizia

Quartiere Roma, fermati due clandestini: in tasca una lama e dell'hascisc

Due marocchini fermati dagli agenti del reparto prevenzione crimine della polizia durante i controlli nella zona di via Capra

Due marocchini clandestini sono stati fermati l’altra sera dalla polizia: uno aveva dell’hascisc in tasca, mentre il connazionale aveva in tasca una lama da dieci centimetri.
Il controllo è stato fatto dagli agenti del reparto prevenzione crimine durante i controlli in quartiere Roma. Nei pressi di via Capra hanno notato i due stranieri in strada vicino a un bar che, vedendo arrivare la pattuglia, hanno provato ad allontanarsi a piedi ma sono stati bloccati. Il primo, 29 anni, aveva in tasca un grammo di fumo per uso personale ed è stato quindi segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura. L’altro, un 23enne, aveva invece in tasca la lama di un taglierino, che è stata sequestrata dagli agenti: per lui una denuncia a piede libero per porto di oggetti da offesa. I due immigrati inoltre sono risultati clandestini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    «Nel Piacentino 304 morti premature all'anno dovute all'inquinamento»

  • Fiorenzuola

    Infarto al cimitero, si accascia vicino ad una tomba e muore

  • Economia

    Filiera logistica FedEx-Tnt ferma contro i licenziamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento