Quartiere Roma nel mirino della Polizia Locale: i controlli antidegrado

Oggetto: Polizia Locale, l’esito dei controlli antidegrado effettuati negli ultimi giorni in particolare nella zona di via Roma

Nei giorni scorsi, durante i consueti controlli antidegrado effettuati in città, agenti della Polizia Locale hanno fermato e nuovamente denunciato un cittadino di nazionalità palestinese per inottemperanza all’ordine di espulsione. Condotto in Questura per l’identificazione, all’uomo sono stati notificati un nuovo provvedimento di espulsione e un ordine di allontanamento (Oda) per violazione dell’art. 18 del Regolamento di Polizia Urbana.

Inoltre, durante un controllo di polizia stradale in via Roma, un cittadino di nazionalità nigeriana è stato penalmente sanzionato per la mancata esibizione del permesso di soggiorno.

Pattuglie della Polizia Locale sono invece intervenute all’interno dei Giardini Margherita e hanno sanzionato quattro persone (tre italiani e un cittadino rumeno) per consumo di bevande alcoliche in contenitori di vetro vietato, in determinati luoghi pubblici, ai sensi dell’art. 18 del Regolamento di Polizia Urbana, mentre nelle vicinanze un cittadino italiano è stato sanzionato per questua molesta ai sensi dell’art. 17 del RPU.

Infine, durante i controlli nei principali parcheggi cittadini, la Polizia Locale ha notificato un Oda a un cittadino originario del Gambia, domiciliato a Piacenza, che esercitava attività di parcheggiatore abusivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’attenzione sul quartiere Roma – sottolinea l’assessore alla Sicurezza urbana, Luca Zandonella - è sempre molto alta e i quotidiani controlli, con relative sanzioni, ne sono la dimostrazione. Proseguiremo su questa strada, perché il quartiere e la zona della stazione ferroviaria necessitano di un’attenzione elevata che solo la costanza dei controlli può soddisfare: siamo al fianco di chi vuole vivere questo bellissimo quartiere in serenità e rispettando la civile convivenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento