menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra il maggiore Stefano Bezzeccheri e il tenente Antonio Cirella

Da sinistra il maggiore Stefano Bezzeccheri e il tenente Antonio Cirella

Quasi due chili di hascisc sotto il sedile, in manette due ragazze

Più di venti chili di droga sequestrati dai carabinieri del Norm dall'inizio dell'anno. L'ultimo colpo in ordine di tempo è quello che ha portato all'arresto di due ragazze di 22 e 28 anni bloccate al casello di Piacenza Sud con diciotto panetti di hascisc

Più di venti chili di droga sequestrati dai carabinieri del Norm dall'inizio dell'anno. L'ultimo colpo in ordine di tempo è quello che ha portato all'arresto di due ragazze di 22 e 28 anni. I militari le hanno fermato a bordo di una Fiat Punto al casello di Piacenza Sud nella notte del 3 ottobre. Sono state fermate durante un posto di controllo al quale hanno partecipato anche gli uomini della stazione di Piacenza Principale. Le ragazze, una piacentina e una di origini napoletane ed entrambe disoccupate erano molto nervose: sotto il sedile del passeggero i carabinieri hanno trovato una borsa di plastica con all'interno 18 panetti da un etto l'uno di hascisc di ottima qualità. Su disposizione del pm Antonio Colonna sono state arrestate per detenzione di droga ai fini di spaccio. Nell'abitazione della 22enne (entrambe abitano a Piacenza con i rispettivi compagni) hanno trovato un bilancino di precisione. Quasi sicuramente le donne erano andate a rifornirsi - fanno sapere dall'Arma - nel Milanese e la droga era destinata al Piacentino. Sui cellulari delle giovani saranno svolti ulteriori accertamenti per capire a chi fosse destinata la partita. 




 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento