Cambio al timone della questura piacentina: Michele Rosato a Verona

Lascia Piacenza il questore Michele Rosato. Da anni alla guida della questura. Sarà trasferito a Verona, il nuovo incarico rappresenta una promozione. Al suo posto arriva il questore di Forlì, Calogero Germanà, ex collaboratore di Paolo Borsellino

Lascia Piacenza il questore Michele Rosato. Da anni alla guida della questura. Sarà trasferito a Verona, questo incarico rappresenta una promozione. Al suo posto arriva il questore di Forlì, Calogero Germanà, ex collaboratore di Paolo Borsellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calogero Germanà ha diretto importanti operazioni di polizia giudiziaria: Onig, settembre 1994 in collaborazione con l’FBI, conclusasi con la cattura, tra l’Italia e gli Usa, di oltre 110 mafiosi responsabili di traffico internazionale di sostanze stupefacenti; "Uno bianca" e sequestro Soffiantini. Conta numerosi premi ed encomi solenni. In particolare, nel 1992 è stato promosso a primo dirigente per merito straordinario per aver saputo respingere l'attentato che Cosa nostra, per voler de suo capo Totò Riina, gli aveva teso a Mazzara. Dal 1986 al 1992 è stato stretto collaboratore del procuratore Paolo Borsellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento