Quindicenne rapinato davanti alla stazione in pieno giorno

Prima gli ha chiesto dei soldi poi lo ha rapinato ed è scappato. E' successo nella mattinata del 12 settembre in piazzale Marconi. La vittima è un 15enne che era in compagnia di un amico. Le indagini sono in cordo

Immagine di repertorio

Prima gli ha chiesto dei soldi poi lo ha rapinato ed è scappato. E' successo nella mattinata del 12 settembre in piazzale Marconi. Un uomo ha avvicinato due ragazzini, un 16enne e un 15enne a bordo di un bus che da Piazza Cittadella stava andando in stazione, ha chiesto loro dei soldi e se il più grande ha detto di non avere contanti, il più piccolo, ingenuamente gli ha risposto che non aveva spiccioli ma solo una banconota da 50 euro. Una volta scesi davanti alla stazione il rapinatore ha strappato lo zaino al 15enne ed è scappato non prima di intimare loro di non chiamare la polizia. Gli adolescenti, spaventati, hanno invece chiamato il 113 che ha inviato sul posto le volanti. Ai poliziotti i due hanno raccontato quanto accaduto e avrebbero fornito anche la descrizione del rapinatore. Le indagini sono ancora in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento