Quindicenne testimonierà sugli abusi dal convivente della madre 

(Repertorio)

La perizia delle psicologhe ha stabilito che la ragazza di 15 anni è in grado di testimoniare. Si è svolta, il 27 febbraio, davanti al gip Stefania Di Rienzo e al pm Matteo Centini, l’udienza per accertare la capacità testimoniale di una giovane che, secondo le accuse della procura, avrebbe subito abusi dal convivente della madre, il quale è indagato con l’ipotesi di violenza sessuale.

Le psicologhe, una consulente del giudice e l’altra della difesa, hanno affermato che la giovane potrà essere sentita all’interno dell’incidente probatorio che si svolgerà a maggio.

L’uomo è difeso dall’avvocato Francesco Monica, mentre l’avvocato Sara Brienza è il difensore della minore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda - tutta da verificare - sarebbe avvenuta in città e sarebbe partita da alcune frasi della giovane, dette a scuola. Gli insegnanti avrebbero poi segnalato il fatto ai Servizi sociali, i quali hanno poi inviato una relazione alla procura, che ha aperto un fascicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento