Quindici grammi di cocaina nella manica del giubbotto: arrestata 47enne

I carabinieri di Fiorenzuola l'hanno arrestata durante un normale servizio di controllo nella zona di Caorso. Temendo ulteriori guai, la donna ha consegnato loro spontaneamente una busta con 15 grammi di quella che poi è risultata essere cocaina. Ora è alle Novate

I carabinieri di Fiorenzuola l’hanno arrestata durante un normale servizio di controllo nella zona di Caorso. Temendo ulteriori guai, la donna ha consegnato loro spontaneamente una busta con 15 grammi di quella che poi è risultata essere cocaina. E così una 47enne di Cremona è finita in carcere con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Il giudice Giuseppe Tibis ha convalidato l’arresto e, come chiesto dal pm Antonio Rubino, ha deciso la custodia cautelare. Dalle indagini, è emerso chela cremonese aveva patteggiato una pena a luglio, a Cremona,  sempre con la stessa accusa. Il difensore, l’avvocato, Marianna Lauria ha chiesto i termini per preparare la difesa e il processo è stato rinviato. I militari del Nucleo operativo hanno fermato la vettura su cui la donna viaggiava il 2 novembre. Durante il controllo, la donna ha estratto un piccolo involucro dalla manica e lo ha consegnato ai carabinieri, che l’hanno così arrestata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento