menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta fondi alluvione, nasce un comitato per aiutare Bettola

Il comitato, che ha una sua pagina facebook ed una twitter, si chiama "Di nuovo Bettola" e dispone di un codice Iban su cui versare il proprio contributo

Le mani ancora sporche di fango, ma la mente in moto per guardare avanti, per voler nuovamente guardare. Nasce così a Bettola, un nuovo comitato, che racchiude in se tutte le associazioni del territorio bettolese, creato per sostenere e fronteggiare, la popolazione e la situazione in cui il proprio paese si è venuto a trovare.

«Con la tristezza nel cuore per la perdita di tre persone, di tre amici - afferma il neo presidente del comitato, Daniele Fogliazza - abbiamo deciso di creare questo comitato, mossi, oltre che dall'urgenza che si è venuta a creare, anche a fronte, delle tante volontà di poter contribuire con denaro, che sono arrivate ad ognuno di noi. Per questo tutte le associazioni, attraverso un proprio rappresentante o un delegato, hanno aderito al comitato, che si è preposto come obbiettivo, di raccogliere fondi, da destinare alla zona ricreativa, quale il centro sportivo del Lungo Nure, partendo dalla piscina per arrivare al campo giochi, e nello stesso tempo, di diventare un organo garante e di controllo, su ciò che le istituzioni vorranno, e dovranno, fare sulla zona completamente interessata dall'alluvione».

«Abbiamo di comune accordo - fanno sapere in un comunicato i membri del comitato - deciso di concentrare i nostri obbiettivi su quella zona di Bettola, perché la riteniamo, a fini sociali e aggregativi, fondamentale per il paese e le sue famiglie, nonché per gli abitanti di gran parte della nostra vallata. Non dimentichiamo certo i singoli privati, che si sono trovati direttamente interessati dalla calamità, ma speriamo in questo modo, ed in tempi brevi, di poter dare un segnale, di un minimo ritorno alla normalità».

Il comitato, che ha una sua pagina facebook ed una twitter, si chiama "Di nuovo Bettola" e dispone di un codice Iban su cui versare il proprio contributo: IT23J0515665180CC0020007543 intestato a Comitato DI NUOVO BETTOLA, causale donazione alluvione Bettola.

«A nome di tutti - conclude Daniele Fogliazza - cogliendo l'occasione di poter raggiungere il maggior numero di persone, volevo ringraziare tutti coloro che in questi giorni, dalle prime ore dell'alba di lunedì, si sono adoperate per noi e per Bettola. Grazie anche a chi a voluto questo comitato, nato si, pressati dalla forte richiesta di tante persone di poter dare, se non fisicamente, ma in denaro il proprio contributo, ma soprattutto spontaneamente da ciascuno di noi, e che se non fosse stato per le necessarie trafile burocratiche, sarebbe partito già martedì mattina».

Il Comitato "Di nuovo Bettola", è in stretto contatto con l'amministrazione comunale che ha dato il benestare all'iniziativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    «Sì alla ricerca delle acque termali e all'area verde attrezzata». I risultati del sondaggio sul terreno di San Martino

  • Fiorenzuola

    Dal 1 febbraio cambiano gli orari all'Urp di Fiorenzuola

  • Politica

    Azione: «Il piano sanitario del 2017 è da rivedere»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento