menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Morfasso

Morfasso

Raffica di furti a Morfasso: creati due gruppi su Whatsapp per il controllo del vicinato

Sono aumentati a dismisura i furti, nelle ultime notti, ai danni di anziani nel territorio comunale di Morfasso: il sindaco chiede una pattuglia in più alla Prefettura e si sta organizzando un controllo di vicinato: attivi due gruppi su Whatsapp

Morfasso è sempre stato un comune sicuro, invece nelle ultime due settimane sembra essere stato preso di mira da una banda di ladri. «In tutto i furti sono stati una decina nella scorsa settimana, con una media di 3-4 a notte - spiega il sindaco Paolo Calestani - e i cittadini si sono allarmati. Questi malviventi penetrano nelle abitazioni di notte e per nulla preoccupati dalla presenza dei padroni di casa, rubano contanti o preziosi e poi scappano. In alcuni casi con tutta probabilità i proprietari potrebbero essere stati narcotizzati durante la razzia».

Il territorio di Morfasso è molto ampio, in tutto 87 chilometri quadrati, e anche, per la sua posizione difficile da controllare e pattugliare. Gli abitanti sono 1150 e per lo più si tratta di persone anziane, per aumentare poi nella stagione estiva. «Nella giornata del 13 settembre l'amministrazione comunale ha incontrato i carabinieri per cercare di potenziare la vigilanza sul territorio - continua il primo cittadino - e lunedì 14 settembre invieremo alla Prefettura la richiesta ufficiale per avere una pattuglia in più. Nel frattempo in accordo con il Comune e i carabinieri diversi giovani del paese hanno creato due gruppi su Whatsapp per inviare segnalazioni di targhe sospette o situazioni strane nell'ottica del controllo di vicinato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento