Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Facsal / Via Orazio Camia

«Non chiamare la polizia» e tentano di rapinarlo: la vittima li mette in fuga e li fa arrestare

E' successo in via Camia alla Farnesiana domenica 5 settembre. In manette e ora alle Novate tre marocchini con precedenti specifici e senza fissa dimora. L'uomo ha chiamato il 113 e li ha seguiti fino a quando gli agenti e i carabinieri li hanno catturati

La polizia sul posto

Hanno tentato di rubare un camper e anche di arraffare alcuni oggetti che erano all'interno ma sono stati scoperti dal proprietario. Ciò non li ha fatti desistere, anzi lo hanno affrontato: «Non azzardarti a chiamare le forze dell'ordine altrimenti finisce male», poi hanno cercato di strappargli anche il cellulare. L'uomo che non si è fatto spaventare è comunque riuscito a metterli in fuga e li anche  ha seguiti. E' accaduto il 5 settembre in via Camia alla Farnesiana. 

Nel frattempo la vittima ha chiamato il 113 che ha inviato sul posto le volanti (in ausilio anche i carabinieri del Radiomobile). I tre malviventi (tre marocchini di circa 30 anni) hanno tentato di defilarsi nascondendosi, invano. La vittima è riuscita a non perderli mai di vista e a descriverli agli agenti che li hanno bloccati poco dopo guidati al telefono dall'uomo. Sono stati portati in questura e identificati: sono risultati regolari sul territorio nazionale ma senza fissa dimora e con reati specifici alle spalle. Su disposizione del pm Daniela Di Girolamno sono stati arrestati per tentata rapina e portati alle Novate. Mercoledì ci sarà l'udienza di convalida davanti al gip in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Non chiamare la polizia» e tentano di rapinarlo: la vittima li mette in fuga e li fa arrestare

IlPiacenza è in caricamento