Colpo Lidl, il grazie ai carabinieri: "Vi sarò grata per sempre, siete angeli custodi'

Ad una settimana di distanza dalla rapina alla Lidl di via Cerati, una commessa presa in ostaggio ha incontrato i carabinieri che l'hanno salvata: "Siete i miei angeli custodi". LE FOTO

dsc_0367_2Solo una settimana fa stava vivendo un incubo: essere legata e imbavagliata da due rapinatori nel supermercato dove lavora, la Lidl di via Cerati. Oggi, il 10 aprile, una delle due commesse prese in ostaggio, Michela Borghetti ha voluto reincontrare con la famiglia chi il 2 aprile le ha salvato la vita, (FOTO).

In una giornata piena di sole così Michela Borghetti con il marito e uno dei loro figli, il piccolo Dario hanno incontrato alla caserma di via Beverora il brigadiere Ilario Molinari e l’appuntato scelto Massimo Banci del nucleo radiomobile, (FOTO). I due erano in servizio la notte in cui due uomini armati, si erano introdotti nel supermercato Lidl e avevano aspettato le due commesse che iniziavano il turno di lavoro. Una volta che le donne avevano disattivato l'allarme i due rapinatori le avevano prese, legate e imbavagliate. Solo l'arrivo dei carabineri del radiomobile e il loro intervento ha permesso di scongiurare il peggio.

dsc_0393_1

"Vi sarò grata per sempre, siete stati e siete i miei angeli cusotodi" così la commessa ringrazia i due carabinieri nel piazzale della caserma, e continua: "Abbiamo avuto paura ma voi ci avete salvato la vita", anche il marito della donna non perde l'occasione per ribadire come fosse grato del fatto che a sua moglie non fosse accaduto nulla di grave proprio per la rapidità e la professionalità dell'intervento dei militari.

Così il brigadiere Ilario Molinari e l'appuntato scelto Massimo Banci commentano il momento in cui sono entrati nel supermercato e si sono trovati davanti le commesse e i rapinatori: "Sono istanti in cui ti passa davanti tutta la tua storia professionale ed umana, sono attimi concitati in cui devi decidere e in fretta. Abbiamo cercato di fare le cose nel migliore dei modi e ci siamo riusciti, siamo contenti che una situazione drammatica come quella vissuta dalle due commesse abbia avuto un lieto fine."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento