Nuovo esame per palazzo ex Enel, organi donati da un indiano e i funerali di Matteo

Rassegna stampa del 21 aprile 2010. Libertà riporta la notizia del suicidio di un cittadino indiano, rimasto senza lavoro, che ha deciso, con la famiglia, di donare i propri organi. Nuovo esame per palazzo ex Enel

Rassegna stampa di oggi, mercoledì 21 aprile 2010. Grandi foto sia per Libertà che La Cronaca per i funerali di Matteo Castagnetti, del quale abbiamo riferito ieri. Il quotidiano di via Benedettine, poi, riporta una notizia triste e di grande dignità allo stesso tempo: un cittadino indiano, da tempo residente a Piacenza, trovatosi nell'impossibilità di trovare lavoro, ha deciso di farla finita. Dopo il suicidio, però, i familiari hanno deciso di donare gli organi, dando quindi la possiblità alle strutture dell'ospedale di salvare altre vite umane.

LA CRONACA - Si parla poi di Copra Ristorazione, che passa al colosso francese del settore Charterhouse. Apertura diversa per la testata di via Chiapponi, che riferisce come la Soprintendenza abbia richieso al Comune di Piacenza una versione aggiornata del progetto del palazzo ex Enel per rivalutarne caratteristiche architettoniche e urbanistiche. Palazzo ex Enel fu, poco tempo fa, al centro di una violenta polemica tra l'ex sindaco Giacomo Vaciagio e il vicesindaco Francesco Cacciatore per presunte irregolarità nella destinazione d'uso dell'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SALMONELLOSI: E' "LA ROCCA" - In riferimento alla notizia riportata ieri sulle paventate tangenti nel settore dei semafori T-red, il comandante Malavasi, riporta sempre La Cronaca, si difende, argomentando di "non aver mai preso tangenti" nonostante la conoscenza dell'imprenditore indagato. Esce allo scoperto, infine, il salumificio con alcune partite di salame colpite dal virus della salmonellosi, La Rocca, che, tuttavia, afferma di aver immesso di nuovo regolarmente i propri prodotti sul mercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento