Botte all'arbitro, topi in città e incidente motociclistico

Rassegna stampa piacentina dell'8 aprile 2010. Libertà apre con "un arbitro preso a pugni da un giocatore del San Corrado", e riporta di un incidente avvenuto alle porte di San Giorgio. La Cronaca risponde con "i topi in città" e con il ritrovo "a briscola" per gli anziani vicino al nuovo ponte di Po

Prime pagine differenti questa mattina per i due - e unici - quotidiani piacentini. Due scalette con scelte opposte. Vediamo nel dettaglio i titoli proposti.

LIBERTA' - La testata di via Benedettine apre con un caso di "calcio violento": Sembra che il capitano del San Corrado, Daniele Cammarata, squadra di terza categoria, abbia inseguito e malmenato un arbitro dopo un match contro il Niviano, alla fine della gara. Il 38enne "è stato squalificato dal giudice sportivo per 5 anni, fino al primo aprile 2015". Viene poi riportato un incidente motociclistico che ha per vittima un piacentino alle porte di San Giorgio: portato in eliambulanza a Parma, non sembra in pericolo di vita.

LA CRONACA - Dà meno risalto alla notizia del calciatore squalificato il quotidiano di via Chiapponi, che punta su altro. In un pezzo a firma di Gianluca Croce si segnala "l'allarme topi nel centro storico": sono state piazzate, dice il pezzo, 200 trappole e saranno previste derattizzazioni. Enìa, inoltre, si ricorda, "ha attivato un numero verde per le segnalazioni, al 800.212.607". Nella pagina accanto, in apertura, Corrado Bongiorni parla degli afecionados del Po, anziani che si ritrovano tutti i pomeriggi per una partita a briscola, ora spostatisi in un capanno accanto al cointainer che "controlla" il funzionamento del ponte temporaneo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PERTITE E FRECCE TRICOLORI - Per entrambi i giornali, poi, grande spazio al volo delle Frecce Tricolori sopra Piacenza e l'Università Cattolica e il racconto della "passeggiata" promossa da Uisp e Comitato Parco della Pertite nell'area ex Unicem, alla Baia del Re, per fare in modo che lo stesso destino di "lottizzazione" non accada anche allo spazio dell'ex Pertite: "Speriamo resti parco", sottolineano i promulgatori dell'iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento