Referendum, tessere non consegnate a domicilio e duplicati disponibili presso gli sportelli Quic di viale Beverora 57

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Nell’imminenza del Referendum popolare sulle trivellazioni, il Comune di Piacenza informa che il ritiro sia delle tessere elettorali non consegnate a domicilio che degli eventuali duplicati – richiedibili questi ultimi in caso di deterioramento, esaurimento degli spazi di certificazione del voto, smarrimento o furto – sarà possibile presso gli sportelli polifunzionali Quic, con sede in viale Beverora 57, domani sabato 16 aprile dalle 8.15 alle 18 e domenica 17 aprile dalle 7 alle 22.

Tutte le informazioni utili sono riportate sul sito www.comune.piacenza.it, nell’apposita sezione in evidenza in home page, alla voce “tessera elettorale”.

Nel fine settimana dal 15 al 17 aprile, al di fuori dell’orario ordinario gli sportelli Quic saranno a disposizione unicamente per il rilascio delle tessere elettorali e per le carte d’identità in formato cartaceo.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento