Residenza "Fontanella" di Rottofreno ampliata di altri 30 posti per rispondere alle esigenze

Dopo un capillare intervento di ristrutturazione la Sereni Orizzonti Spa, ha concluso l'opera di ampliamento della residenza “Emilio Fontanella” di Rottofreno: da 50 a 80 posti per anziani non autosufficienti

Dopo un capillare intervento di ristrutturazione la Sereni Orizzonti Spa, società friulana ai primi posti a livello nazionale nella costruzione e gestione di residenze per anziani, ha concluso l'opera di ampliamento della residenza “Emilio Fontanella” di Rottofreno. La struttura, che già accoglieva 50 anziani non autosufficienti, va ad ampliare l’offerta sulla provincia emiliana con un ampliamento di ulteriori 30 posti letto. La nuova ala, suddivisa su tre piani, include la divisione degli spazi in nuclei differenziati all'interno della struttura, garantendo un inserimento armonioso nel contesto paesaggistico e urbanistico della zona. La decisione dell’azienda friulana si inserisce in una politica aziendale che vuole non solo creare un ambiente più confortevole e rilassante per gli ospiti della struttura, ma anche inserirsi nel tessuto urbano in maniera coerente e armonica. “La costruzione della nuova ala – spiega l’AD di Sereni Orizzonti, Valentino Bortolussi, realizzata in totale accordo con l’Amministrazione comunale, conferma la nostra volontà di offrire agli anziani un servizio assistenziale qualitativamente e quantitativamente sempre più elevato”.

Adiacente alla residenza, la Casa Famiglia ospita 6 anziani autosufficienti che, grazie alla posizione strategica della struttura nelle vicinanze del centro abitato, possono spostarsi agevolmente anche a piedi continuando a fare una vita aperta alla comunità all’insegna della socializzazione. L’offerta proposta prevede un’assistenza diretta nell’arco delle 24 ore, servizi sanitari, assistenziali e ricreativi per garantire un soggiorno confortevole dal clima familiare. Le luminose camere, singole e doppie, arredate in modo confortevole e funzionale alle esigenze dell’ospite, sono dotate di TV e bagno assistito. 

Completano il comfort la sala TV, la sala da pranzo, la palestra attrezzata per la riabilitazione fisioterapica e le sale per le attività di intrattenimento dell’ospite. La residenza si avvale di un’equipe professionale multidisciplinare che prende come punto di riferimento l’accoglienza, la responsabilità, l’attenzione e l’empatia con l’obiettivo di offrire la migliore qualità di vita degli ospiti a fronte di livelli sempre più alti dei servizi offerti. Lo staff altamente qualificato, propone un approccio all’assistenza innovativo, dove l’ospite viene preso in carico nella sua interezza e complessità, individuando le sue esigenze maturate nel corso degli anni e nelle diverse esperienze di vita. Per quanto riguarda il servizio ristorazione, i cuochi della struttura preparano ogni giorno pietanze realizzate con ingredienti selezionati e freschi, con la possibilità di richiedere menu personalizzati in base alle diverse esigenze.  Tra le possibilità offerte, gli ospiti possono usufruire di servizi interni di lavanderia e stireria, oltre ai servizi di cura della persona come barbiere/parrucchiere, servizi estetici (pedicure e manicure) e il servizio di bagno assistito. Infine, per un aiuto completo, la struttura fornisce servizi di assistenza religiosa. Per accedere ai servizi della residenza “Emilio Fontanella”, gli utenti e i loro familiari possono rivolgersi direttamente agli uffici della struttura dove riceveranno tutte le informazioni in merito alla procedura e alla tempistica di inserimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento