menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Riaprono i centri per bambini e genitori, nasce una struttura per i piccoli dai 3 e ai 6 anni

L’ingresso ai tre centri si effettua su iscrizione, direttamente presso ciascuna delle tre sedi: la prima giornata di prova è gratuita e gli educatori saranno a disposizione per fornire alle famiglie tutte le informazioni, mentre ogni ingresso successivo avrà un costo di 3,11 euro, tramite una tessera valida per sei accessi

Novità importante nella rete dei centri comunali per bambini e genitori, che riaprono la prossima settimana dopo la pausa estiva: il Centro per le Famiglie alla Farnesiana festeggerà, domenica 4 ottobre dalle 16, negli spazi della Galleria del Sole, la nascita di una struttura per i piccoli – accompagnati dagli adulti – della fascia tra i 3 e i 6 anni. Un servizio che si aggiunge a quelli già esistenti – l’Elefante Variopinto di via Sbolli 9 e il Giardino di Alice di via Stradella 43 – rivolti invece alla prima infanzia, di età compresa tra 0 e 3 anni. Tutti si connotano per l’idea di base: offrire, a genitori e figli, l’opportunità di un percorso di gioco condiviso, di attività creative e laboratoriali da svolgere insieme.

L’inaugurazione di domenica 4 ottobre, organizzata dal Comune di Piacenza in collaborazione con le cooperative sociali Casa Morgana e Aurora Domus, sarà quindi occasione per presentare ufficialmente alla città, con l’intervento dell’assessore al Nuovo welfare Stefano Cugini, il nuovo Centro, nonché per valorizzare l’attività delle strutture già operative. Ad animare il pomeriggio, la favola "La scuola dei Lupi" a cura degli educatori e volontari della biblioteca “L’elefante che legge”e un laboratorio creativo condotto dagli educatori dei servizi 0-6, quindi un buffet per tutti i presenti.  

Da lunedì 5 ottobre, piena operatività per tutte e tre le realtà comunali. Per la fascia zero-tre anni "Il giardino di Alice" sotto la scuola De Gasperi, in via Stradella 43, sarà in funzione il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 18.30, mentre l’Elefante Variopinto, in via Sbolli 9, dal lunedì dal sabato dalle 9.30 alle 12 e nei pomeriggi di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 16 alle 18.30. Per la fascia tre-sei anni, il Centro della Galleria del Sole sarà operativo dalle 16 alle 19 il lunedì, mercoledì e venerdì, nonché il sabato dalle 10 alle 12 e, una domenica al mese, dalle 16 alle 18.30, gratuitamente per tutti i cittadini in occasione di eventi e iniziative pubbliche.

L’ingresso ai tre centri si effettua su iscrizione, direttamente presso ciascuna delle tre sedi: la prima giornata di prova è gratuita e gli educatori saranno a disposizione per fornire alle famiglie tutte le informazioni, mentre ogni ingresso successivo avrà un costo di 3,11 euro, tramite una tessera valida per sei accessi. Sono previste agevolazioni per fratelli e sorelle.

E’ sempre gratuita la fruizione della biblioteca zero-sei "L’elefante che legge", in via Sbolli 11, aperta dal 6 ottobre tutti i martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18.30. Specializzata in letteratura per l’infanzia, permette di leggere insieme al proprio bambino o partecipare alle letture animate proposte dalla bibliotecaria, nonché a progetti quali "Le mani che parlano" ciclo di fiabe e racconti tradotti nella lingua dei segni e "In punta di dita" storie tattili per avvicinare alla lettura anche i bambini ipovedenti.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento